Seguici su:

Famila Fans Club / Giovanili  / Derby pilotato

Derby pilotato

Incompetenza.

Questa parola ieri stasera ha regnato sovrana, non si è mai vista una partita rovinata in questo modo dagli arbitri. Ma ieri i direttori di gara sono riusciti a rovinare una partita di basket, la loro incompetenza è di un livello superiore alla media di ciò che si vede in A3. Mai avrei pensato di dire che la partita è stata persa per colpa degli arbitri, ma quella di ieri è stata l’eccezione che cambia la regola.

Se dovessi fare un computo di falli totale (non avendo le statistiche sottomano) a spanne dire che è stato di 40-15 in favore di Montecchio.

In più mai e poi mai ho visto un arbitro che durante una penetrazione a palleggio avviato fischia infrazione di passi così giusto per far entrare un po’ di aria nel fischietto e successivamente espellere l’allenatrice per proteste. Ma io mi chiedo: avete una coscienza? Lavatevela!

Parlando della partita da rimproverare alle nostre giocatrici c’è poco o nulla, una delle migliori partite giocate dalle nostre ragazze in questo girone d’andata. Fino a che ci è stato permesso abbiamo condotto il gioco, il primo quarto l’abbiamo chiuso avanti, dopo esser riusciti a fare un bel parziale di 8-0 con Bergamin e Frigerio che con una tripla porta al riposo le sue col risultato di 21-18.

Nel secondo quarto inizia lo show arbitrale, Sarcedo subisce un 9-0 nei primi minuti condizionata dai falli che a 7.29 dal termine erano già 5, Putti accorcia le distanza con un parziale di 4-0 ma Montecchio trascinata da un’ottima Zambon ed una sempre presente Keys riesce a costruire un ottimo parziale di 9-19. Si va al riposo lungo sul 30-37 in favore delle ospiti, computo dei falli 10-2 a discapito di Sarcedo.

Le nostre ragazze non si danno per vinte e nel terzo quarto iniziano a difender forte (per quanto concesso) e non lasciano scappare le ospiti. Inizia Reani con 4 punti e finiscono Frigerio che realizza il tiro libero successivo al tecnico e Pallotta che appoggia bene a canestro e pareggia il parziale: 40-47.

L’ultimo quarto è follia pura, col cronometro che segna 8.39 da giocare Sarcedo non si sa come ha commesso 5 falli. Viene fischiata infrazione di passi a Minuzzo mentre questa palleggiava, espulsa Stazzonelli e Sarcedo molla un po’. Finisce 61-48 una partita che forse Montecchio avrebbe potuto vincere tranquillamente anche senza aiuti arbitrali, ma non è sicuramente colpa della società ospite se il livello arbitrale è così basso in Italia.

Basket Sarcedo: Bonivento 2, Tessaro 0, Frigerio 8, Putti 4, Reani 13, Caldaro 7, Volpato 0, Minuzzo 3, Pallotta 4, Bergamin 9.

Coach: Stazzonelli-Martinello.

Montecchio Maggiore: Rivelli 5, Schwienbacher 3, Zanuso 2, Zancan 0, Zambon 22, Conte 0, Keys 15, Pizzolato 3, Barbieri 0, Zanetti 8.

Coach: Callegaro-Bernardini.

Ciro Scauzillo

The following two tabs change content below.

No Comments

Leave a comment

Su questo sito facciamo uso di cookies. Abilitandoli ci aiuterai a offrirti una migliore esperienza di navigazione sul nostro sito! Cookie Policy