Seguici su:

Famila Fans Club / Giovanili  / Fase ad orologio, buona la prima

Fase ad orologio, buona la prima

Dopo la pausa di un weekend torna di scena Sarcedo nella prima partita della fase ad orologio nel campionato di serie A3 femminile. Ospite delle ragazze di coach Stazzonelli sono le ragazze della Cestistica Rivana.
Cominciano subito bene le ospiti che dopo aver subito la tripla di Sorrentino si fanno avanti per 3-9 e costringono al time out le ragazze di casa, Stazzonelli striglia le sue e fa bene,  i risultati sono immediati,  nemmeno a dirlo le ragazze gialloblù iniziano a girare bene palla in attacco e a difendere forte, riagguantato il pareggio in un paio di minuti.  Il primo quarto termine in perfetta parità 17-17. Da qui in poi la partita sarà un continuo inseguirsi,  le due squadre non hanno nessuna intenzione di lasciare un centimetro di campo all’altra e ne viene fuori una partita avvincente.
Il secondo quarto inizia bene per Sarcedo che da subito prova a spezzare le gambe alla squadra ospite,  Pierdicca e Flauret sono un pericolo,  ma non da meno sono Sorrentino e Pallotta,  la prima ha la mano calda,  la seconda oltre a difender forte,  riesce a catturare rimbalzi importanti.  La sfortuna esiste e ne ha per entrambe le squadre,  prima Caldaro per Sarcedo poi Flauret per Riva sono costrette ad abbandonare anticipatamente il match.
Sarcedo riesce comunque ad essere sempre col naso avanti e si va alla pausa lunga sul 32-27.
Il terzo quarto è solitamente fatale per le ragazze di Stazzonelli,  ma stavolta la musica cambia.  Riva comunque é li,  Tessaro e Reani danno la carica alle loro,  ma Consolati riesce a far rientrare le sue in partita,  il match nonostante si giochi tra le due squadre ultime in classifica é comunque avvincente. Non si molla nulla ed il terzo quarto termina 44-41 per le padroni di casa.  L’ultimo periodo è fondamentale, chi molla perde. Qualche errore di troppo dalla linea della carità penalizza Riva nonostante abbiano tirato col 29/36 ai liberi.  Si arriva a nove secondi dalla fine.  Sarcedo ha appena subito il pari,  Stazzonelli chiama time out,  e qui ha la cosiddetta illuminazione.  Rimessa da metà campo,  palla a Minuzzo che sfrutta un pick n roll mal riuscito,  tira in sospensione,  scoordinata,  ma la palla entra,  mancano 2 secondi,  i primi due punti di Minuzzo della gara sono i più importanti.  Sarcedo vince 59-57 e può ancora sperare nei play off,  se infatti vince sabato a Bolzano,  per il terzo anno consecutivo le ragazze gialloblù approderanno nella griglia delle migliori.  Forza ragazze!

TABELLINI:
Basket Sarcedo: Tessaro 11, Frigerio 0, Putti 8, Reani 8, Caldaro 8,   Volpato 0, Minuzzo 2, Pallotta 10, Sorrentino 16, Bergamin 2.
ALL: STAZZONELLI-MARTINELLO.

Cestistica Rivana: Bertoldi 2, Flauret 9, Biatel 0, Vicentini 4, Coser 2, Pol 10, Pierdicca 19, Consolati 11, Santuliana, Ferrigolli.
ALL: FERRARI.

Ciro Scauzillo

The following two tabs change content below.

No Comments

Leave a comment

Su questo sito facciamo uso di cookies. Abilitandoli ci aiuterai a offrirti una migliore esperienza di navigazione sul nostro sito! Cookie Policy