Seguici su:

Famila Fans Club / Primo Piano  / Fine primo atto, ne mancano altri 13

Fine primo atto, ne mancano altri 13

“Si apre il sipario” titolava ieri il volantino del Fans Club, lo show dell’Eurolega è cominciato, con uno spettacolo mozzafiato.

Ormai le gare contro Fenerbahce sono uno spettacolo garantito, in una partita punto a punto non sempre la squadra che la spunta è quella che si tifa.

Fenerbahce ha giocato alla grandissima, senza Lavender e Gruda, con Ural che ha fatto gli straordinari ed Allie Quigley che con un’eleganza che solo lei ha, la bravura e l’esperienza ne ha messi 35 compresi i due decisivi.

Vero è che un errore arbitrale poteva farci andare ad un altro OverTime, ma non ci si può arrampicare sugli specchi, tutti possono sbagliare.

La squadra di Mendez ha giocato una buona partita, riuscendo a portare in doppia cifra quattro giocatrici, era una partita che si poteva vincere, ma non sarà di certo questa sconfitta a precludere il nostro prosieguo in Eurolega.

Quest’anno il girone è decisamente duro, con Schio che è obiettivamente dietro a roster come Fenerbahce, Kursk e Praga, ma la partita di ieri ci ha fatto vedere come anche se il budget è decisamente inferiore, il cuore e la voglia delle nostre ragazze possono portarci a lottare con una delle migliori squadre d’Europa fino all’ultimo possesso.

Il pubblico poi ieri è stato veramente il sesto uomo, con i Kommandos che hanno cantato per 45′, ed il resto del pubblico che ogni tanto intonava “Schio Schio” ed in quell’istante al palazzetto si faceva fatica anche a parlare con la persona al proprio fianco.

Questa è la Schio che vogliamo vedere per il resto della stagione, in campo e fuori.

Il primo atto è finito, ne mancano altri 13.

The following two tabs change content below.
Ciro Scauzillo

Ciro Scauzillo

Ho 24 anni, ho visto la mia prima partita del Famila nel 2008. Sono diplomato e insieme a due amici ho aperto un blog sul basket femminile. Lo sport è la mia grande passione, ho giocato a calcio, ora calcio a 5, il PalaCampagnola però mi ha appassionato al basket. Oltre al basket femminile seguo moltissimo NBA, Eurolega e i più importanti campionati europei maschili. Il mio idolo sportivo è Micheal Jordan.
Ciro Scauzillo

Ultimi post di Ciro Scauzillo (vedi tutti)

No Comments

Leave a comment

Su questo sito facciamo uso di cookies. Abilitandoli ci aiuterai a offrirti una migliore esperienza di navigazione sul nostro sito! Cookie Policy