Seguici su:

Famila Fans Club / Informa Club  / Lettera di un tifoso

Lettera di un tifoso

Ci è arrivata ieri in redazione questa mail che provvediamo subito a pubblicare.

“Buongiorno a tutti voi : ho potuto, ahimè, vedere e leggere, conseguentemente non poco preoccuparmi, quotidiani provinciali e siti dove si parla della probabile cessione di LIRON COHEN, e non posso quindi esimermi, quale estimatore della play israeliana, dall’esprimervi il mio disappunto con questa mia lettera:

Ma a che gioco stiamo giocando? Cosa vogliamo fare? Nulla è deciso? Idea sulla squadra? Scelta e cessione tecnica al Parma? Tensioni all’interno dello spogliatoio? Ma come si fa a lasciare andare Liron per rinforzare altri reparti, sostituendola poi con chi? Ma non si può, non si deve, non si può volere tutto questo, non se lo merita l’atleta, la persona e tutto il popolo cestistico scledense, che ha dimostrato di amare incondizionatamente questo tipo di giocatrice trasparente cordiale, corretta, seria, umile.

Cosa c’è veramente sotto, il capro espiatorio è chi viene amato e si è sempre impegnato con un unico scopo: la società, la squadra tutta, il pubblico, i fans, insomma chi ama veramente il basket. Liron è un simbolo indelebile, esempio per noi tutti, grandi e piccini ed ha notevolmente contribuito ad avvicinare moltissimo pubblico che, grazie al suo buon nome e alle sue magie, alla sua regia, ha altresì contribuito a portare la nostra Famila a vincere tutto in Italia e a centrare anche questa stagione l’Eurolega.

Ma che domeniche saranno senza vedere il nostro 7 israeliano in campo?

Non si può, non si deve, non si vuole.

Liron è una di noi, per noi, con noi.

Credo mi sia permesso e concesso, non fosse altro che lo scrivente ama e segue il basket scledense dai tempi dell’UFO, che a memoria nessuna giocatrice, perlopiù straniera, è così mai entrata nelle viscere del popolo cestistico scledense, tanto da provocare, cito testuali parole del quotidiano principe provinciale, la ”rivolta” della nostra fedele tifoseria.

E’ la prima volta che succede, un motivo ci sarà o no?

Facciamo sì che il presidentissimo si faccia e ci faccia il regalo = LIRON COHEN FOREVER

Cordialmente, ennesimo deluso tifoso.

The following two tabs change content below.

No Comments

Leave a comment

Su questo sito facciamo uso di cookies. Abilitandoli ci aiuterai a offrirti una migliore esperienza di navigazione sul nostro sito! Cookie Policy